I migliori artisti R&B del 2020

HipHopDX ha riassunto i primi cinque artisti R&B che hanno dominato le classifiche e le playlist per tutto il 2020. Cantalo!



CHRIS BROWN





Dopo il 2019 che ci ha portato (tra le altre cose) il colosso di 45 canzoni che è stato il disco di platino Indaco, Chris Brown è stato impegnato - come fa abitualmente - con un sacco di grandi posti per gli ospiti. Ha iniziato il 2020 con Slide Remix di H.E.R. con il compianto Pop Smoke e Boogie Wit Da Hoodie. Durante tutto l'anno, è apparso su album come il candidato ai Grammy Award di Jhené Aiko La bestia accanto a Snoop in Tryna Smoke (Remix) e Drake's Nastri demo di Dark Lane sulla traccia Not You Too. Tuttavia, il suo momento clou rimane il suo LP congiunto con Young Thug, Slime & B , che ha debuttato al numero 24 della Billboard 200. In particolare, il singolo Go Crazy ha raggiunto il numero 9 della Hot 100 e ha fatto guadagnare a Breezy altre due certificazioni di platino per il suo muro.

JHENÉ AIKO



2 live crew dove sono adesso?

Tre anni allontanati da Jhené Aiko Viaggio LP, il cantante ha fatto colpo nel 2020 con le caratteristiche di album come Big Sean's Detroit 2 e Ty Dolla Sign's Con il segno di Ty Dolla. Tuttavia,leiculminò con l'uscita del suo terzo LP in studio, La bestia . Sul retro di cinque singoli, tre dei quali sono diventati disco di platino (in particolare il maggior successo del gruppo B.S. con H.E.R.), La bestia è diventato il suo album con le classifiche più alte fino ad ora, raggiungendo il numero 2 della Billboard 200 e raggiungendo la vetta delle classifiche R&B per la terza volta. Le è anche valsa un paio di nomination ai Grammy sia per il miglior album R&B progressivo che per la migliore performance R&B per la collaborazione Lightening & Thunder con John Legend.

KEHLANI

Il cantante di Oakland Kehlani ha trascorso un anno fantastico. Ha dato il via al 2020 con una funzione su Get Me di Justin Bieber, il primo singolo dal suo LP Billboard 200, che ha vinto il disco di platino. I cambiamenti . Il suo anno è stato pieno di importanti guest spot in dischi come Universe di Ty Dolla Sign, Hit My Phone di Megan Thee Stallion, B.S. di Jhené Aiko. remix e persino Konclusions, il suo ex singolo di San Valentino di YG. Tuttavia, il gioiello della corona era il suo secondo album in studio È stato bello finché non è stato così , che ha rilasciato a maggio. Oltre ad essere notevolmente intriso di un'estetica R&B più esplicita, è diventata la sua uscita nelle classifiche più alte fino ad oggi, debuttando al numero 2 della Billboard 200. È stata anche la sua seconda numero 1 nella classifica R&B di Billboard.



TY DOLLA $ IGN

Ty Dolla $ ign potrebbe non aver avuto l'enorme lista di apparizioni come ospiti che abbiamo visto l'anno scorso, ma quest'anno ha lavorato molto e, come al solito, è stato tutto ripagato. Si è ritrovato su alcuni LP incredibilmente di alto profilo come quello di Ariana Grande Posizioni (Rete di sicurezza) e l'LP di ritorno di Big Sean con Billboard 200 Detroit 2 (Linguaggio del corpo). Ha anche ottenuto un cenno del capo ai Grammy per il suo posto come ospite accanto a Mahalia in All I Need di Jacob Collier. Ha anche rilasciato il suo terzo LP in studio Con il segno di Ty Dolla , tre anni rimosso dal suo secondo impegno Casa sulla spiaggia 3 . Con nomi come Nicki Minaj, Kid Cudi, Post Malone e Kanye West, ha debuttato al numero 4 della Billboard 200 200, diventando il primo debutto di Ty nella Top 10 della sua carriera.

BURNA BOY

Il cantante nigeriano Burna Boy ha avuto se stesso un diavolo di un anno. Dopo il successo del suo quarto LP nominato ai Grammy Award 2019 Gigante africano, ha pubblicato il suo album di maggior successo fino ad oggi Due volte più alto, che gli è valso un altro cenno del capo ai Grammy e ha raggiunto il numero 54 della Billboard 200.

070 SHAKE

Dopo due anni di clamore sostenuto dall'EP di debutto di 070 Shake e da una manciata di guest spot di alto profilo, l'artista alt-hip hop e pop ambient del New Jersey ha lanciato il suo LP di debutto, modus vivendi - che ha raggiunto il numero 10 nella classifica Top Current Album di Billboard.

SUA.

SUA. ha fatto cenno a quasi tutti gli spettacoli di premiazione quest'anno, comprese quattro vittorie (MTV Video Music Awards, MTV Europe Music Awards e Soul Train) per il suo singolo I Can't Breathe. Ha anche portato a casa Artista R&B dell'anno agli iHeartRadio Music Awards e Miglior artista femminile R & B / Soul ai Soul Train Awards.

di cosa diavolo stai parlando?

THUNDERCAT

Tre anni rimossi dal suo Billboard 200 Top 50 LP Ubriaco, Thundercat, nato a Los Angeles, è tornato con il suo attesissimo album È quello che è. Dedicato al compianto Mac Miller, l'album si è rivelato il suo più acclamato, raggiungendo il numero 38 della Billboard 200 e guadagnandosi un Grammy Nod nella categoria Best Alternative R&B Album.

TEYANA TAYLOR

Dopo aver messo in onda pubblicamente le lamentele sulla sua produzione da Kanye West K.T.S.E., Teyana Taylor ha finalmente pubblicato il suo (molto) tanto atteso LP di debutto L'album. L'album ha raggiunto il numero 8 della Billboard 200 e ha raggiunto la vetta della classifica R & B / Hip-Hop. Ha anche vinto un video per il miglior regista ai BET Awards 2020.

CHOLE x HALLE

Il duo ATL nominato ai Grammy Award Chloe e Halle Bailey ha fatto colpo quest'anno con il loro secondo LP Ora empia , che ha raggiunto il numero 16. Hanno anche vinto un Rising Star Award ai Billboard Women in Music Awards. Tuttavia, rimangono una menzione d'onore in questa lista in quanto sono un duo, non un atto solista.

Dai un'occhiata ad alcune delle altre categorie di premi di fine anno di HipHopDX di seguito.