Brasstracks celebra la prima vittoria ai Grammy per Chance The Rapper

La 59a edizione dei Grammy Awards è stata una serata speciale per molti, incluso il duo di produzione Brasstracks, che condivide il trofeo per Chance The Rapper Non c'è problema a vincere la migliore performance rap.



Non credo che sia ancora davvero affondato per nessuno di noi, dice il trombettista di Brasstracks Ivan Jackson in un'intervista esclusiva con HipHopDX. Continuiamo entrambi a [chiederci], è successo davvero? Ma sì, è sicuramente successo. È davvero surreale.



Conor Rayne, che è la seconda metà del duo, fa eco al sentimento del suo amico.






Siamo felici anche per Chance, aggiunge il batterista. Siamo molto grati che ci abbia dato l'opportunità di lavorare con lui.

La cerimonia di premiazione di quest'anno è stata la prima volta in cui l'Academy ha consentito di prendere in considerazione pubblicazioni non commerciali (mixtape AKA) e le tre vittorie di Chance (ha anche portato a casa grammofoni per il miglior nuovo artista e il miglior album rap), hanno un grande significato per l'industria musicale .



Sta infondendo fiducia in persone come noi che hanno smesso di produrre nel nostro seminterrato, dice Ivan. Abbiamo preso un sacco di riunioni e cose del genere, e ovviamente non escludiamo di firmare mai, ma ora sappiamo che non è necessario. Penso che una volta, come 10 anni fa, 15 anni fa, dovevi essere firmato. Le persone avrebbero cercato di essere firmate. Ora ci sono centinaia di migliaia di artisti in tutto il mondo probabilmente ispirati da Chance per dire ehi, non ho bisogno di una major. Posso farlo da solo su Internet o ho il mio seminterrato o ho il mio garage.

Il viaggio di Brasstracks è iniziato quando sia Conor che Ivan sono cresciuti influenzati dai gusti musicali dei loro padri. La band preferita di Conor fino ad oggi sono i Nirvana e attribuisce alla vasta collezione di dischi di suo padre il merito di aver contribuito a formulare il suo mestiere. Il padre di Ivan era un chitarrista ed è stato introdotto all'hip hop alle medie quando un amico gli ha dato un CD masterizzato. Il duo ha unito tutto questo quando hanno unito le forze circa due anni fa alla Manhattan School of Music per creare il loro suono vincitore del Grammy Award.



Rock / reggae in punk rock / roba emo che tutti conosciamo a volte, roba metal, ha continuato con l'hip hop, poi è tornato al mondo del jazz, poi è tornato nel mondo dell'hip hop e tutto è diventato questa grande fusione di tutto il nostro influenze, spiega Ivan.

Kylie Jenner e Cody Simpson

Ivan ha inventato il nome Brasstracks perché voleva pubblicare la prima canzone che ha mai fatto con Conor, un taglio groovy chiamato Say U Will. I due avevano precedentemente trascorso molto del loro tempo come freelance e si esibivano con band diverse. Ma questo è stato l'inizio di qualcosa di diverso.

Colton Haynes e Holland Roden

Tutto quello che sapevamo era che Conor era un batterista, io ero un trombettista e abbiamo fatto una canzone, condivide. E stavo cercando di capire la sera prima, erano tipo le 4 del mattino quando di solito vado a dormire come un idiota, stavo cercando di capire come nominare questo progetto, solo così posso mettere questa dannata canzone fuori. Non mi importava del nome. Non mi importava del progetto. Volevo solo che la canzone uscisse ed ero così entusiasta della canzone. Questa doveva essere una cosa secondaria per me e Connor che è appena sfuggita di mano. Quindi mi sono svegliato la mattina, ero tipo, oh, Brasstracks lo farà. E lo mettiamo su. Questo è stato.

I due sono orgogliosi della loro strumentazione dal vivo, che porta un suono più organico (No Problem usa zero campioni). Lentamente si sono sviluppati offrendo semplicemente di suonare la batteria o i fiati per i ritmi per ottenere il mega posizionamento con Chance The Rapper.

Durante quel viaggio, sono apparsi in Am I Wrong di Anderson .Paak con ScHoolboy Q in Malibu album. Ivan dà oggetti di scena a tlui dio, il mito, la leggendaPOMO per averli presentati in pista.

Lo abbiamo chiamato dicendogli: 'Amico, amiamo il tuo lavoro, qualsiasi cosa possiamo fare per aggiungere qualcosa alla tua produzione, co-produrre qualcosa con te, sarebbe davvero fantastico', spiega. POMO ci ha inviato questo beat e ha detto: 'Ho bisogno di alcuni corni dal vivo'. Ho dimenticato come si chiamava il beat originariamente, ma penso che l'abbiamo fatto nel febbraio del 2015, è stato molto tempo fa. Ho messo le corna dappertutto e letteralmente un anno dopo o forse nove mesi dopo, qualcosa del genere, mi ha colpito e mi ha detto, 'Yo, sarà sull'album di Anderson, spero che sia bello con te. Ecco la versione finale con ScHoolboy Q. 'Non l'avevo ancora sentita con ScHoolboy Q. L'unica parte su cui si trovano i fiati è come l'ultimo minuto e mezzo, il grande ritornello finale dopo il ponte, ma amico, che sensazione era quella. È stata una sensazione molto bella. Un grido a POMO per averci messo in scena in un modo davvero fantastico, perché è stato davvero fantastico per noi essere coinvolti con Anderson .Paak e quell'anno fantastico che ha avuto.

Man mano che la loro musica prendeva sempre più slancio, stavano ottenendo un grande entusiasmo su Twitter, incluso un tweet di Patrick Stump dei Fall Out Boy. La gente ha iniziato a suggerire che Brasstracks si collegasse a Chance The Rapper e il Chicagoan colse la deriva. Ha contattato Twitter e in un turbine, i tre erano in studio insieme.

Inizialmente doveva accadere a New York, poi non è successo, spiega Conor. Poi dovevamo andare a Chicago, ma poi non è successo. Quindi ci siamo incontrati tutti a L.A. quando Chance era a L.A. e tutto questo è successo nell'arco di una settimana. Tutte le decisioni su dove sarebbe successo sono avvenute entro forse anche entro pochi giorni. Quindi, letteralmente nel giro di una settimana, siamo volati a Los Angeles dopo esserci collegati per la prima volta su Twitter.

Una volta collegati, hanno suonato a Chance una manciata di dischi e il rapper ha selezionato una delle ultime tracce che avevano per lui. Da lì, si sono messi al lavoro e Ivan condivide il momento in cui ha saputo che No Problem era un successo.

Ricordo distintamente che Chance ha fatto un po 'di freestyle per gran parte della sua parte di 'No Problem', ricordo che il ritornello era praticamente una sola ripresa, dice. Quindi, Chance ha alcune abilità anche su Pro Tools, il che è piuttosto interessante. Così è entrato, ha fatto girare un po 'la sua voce, in un arrangiamento di Pro Tools, ha inventato questo fantastico ritornello e un fantastico verso e Pat, il suo manager, è uscito dalla stanza dicendo:' Eccolo, ha il singolo.'

All'inizio Brasstracks esitava a credere all'hype.

Non puoi credere a tutto ciò che senti in una sessione in studio, continua Ivan. Abbiamo fatto dozzine, centinaia di sessioni in studio come le persone dicono cose, non si sa mai.

Ma era vero. Chance ha poi aggiunto i versi di 2 Chainz e Lil Wayne per preparare la migliore performance rap dei Grammy.

Si adattano tutti perfettamente e si completano a vicenda molto bene, dice Conor del trio della grandezza del rap. ... Come un'intera performance, tutti e tre suonano in modo straordinario.

Il duo sta continuando a consolidare il proprio marchio e ha appena rilasciato un sample pack di Splice, chiamato Brasspack , dei loro suoni distintivi che gli aspiranti artisti possono utilizzare. Altri produttori che collaborano con Splice per promuovere il loro marchio includono FKi 1st e altri candidati ai Grammy DJ Dahi e MDL.

In realtà è stato davvero utile per noi compilare suoni che ritenevamo fossero i punti fermi di Brasstracks, dice Conor, e ci ha aiutato a compartimentare un po 'la nostra voce. Sì, ha aiutato a compartimentalizzare i nostri aspetti individuali della nostra voce collettiva. Ed eravamo anche entusiasti di dare un po 'alla comunità di musicisti e produttori che sono fan.

Brasstracks avrà più regali in serbo per il suo seguito dato che si stanno già preparando per un mostro 2017. Quando hanno finito un tour lo scorso anno, Conor e Ivan sono tornati in studio e continuano a lavorare.

come si dice muori antwoord

Stiamo costantemente cercando di produrre per l'intera scena hip hop il più possibile, dice Ivan.

Non possono rivelare troppi dettagli su uno dei loro progetti principali, tranne che è con qualcuno che lo èun loro vero idolo e lo saràessere in un programma televisivo ripetutamente.

giovane sinatra benvenuto per il download per sempre

Inoltre, stanno preparando un album Brasstracks.

Sarà un equilibrio tra la nostra musica originale, gli strumenti e le caratteristiche, spiega Conor.

E non è tutto. Brasstracks sta anche aiutando un amico di Ivan, un rapper di Harlem di nome S'natra, che sta preparando un mixtape che verrà pubblicato provvisoriamente a marzo.

È una vera dichiarazione, dice Ivan del progetto, chiamato Oggetto della modifica . È vero hip hop, ne siamo davvero orgogliosi. Non è niente per cui agitare un bastone ... Tocca le difficoltà di essere un rapper che sta invecchiando e sa di essere migliore del resto del mondo del rap, ma sta cercando di trovare un modo per sfondare senza compromettere se stesso.

C'è molto da fare per Brasstracks ed entrambi i membri sono fiduciosi nella direzione in cui stanno andando. Ivan dice che hanno davvero trovato la loro nicchia nel settore.

Siamo impegnati da morire, ma ci piace, dice. Suonavamo con così tante persone diverse e come freelance, suonavamo in band e cose diverse, cose di cui non eravamo appassionati, cose a cui non ci importava molto, ma lo è, io lo consiglio a chiunque, è una sensazione così bella avere un progetto che è l'unica cosa che stai facendo. Cosa fa per vivere? Faccio Brasstracks. Due anni fa non avremmo potuto dirlo e ora in questi giorni possiamo dirlo, in buona fede. Tutto ciò che facciamo è musica Brasstracks e questo è fantastico. È davvero bello adesso.

Non vuoi nessun problema con quello.