Jemma Lucy non ha mai nascosto i suoi interventi di sollevamento del sedere in Brasile, di cui ha avuto quattro fino ad oggi.

Ma ora l'ex ragazza di Ex On The Beach ha rivelato tutti i dettagli cruenti dietro l'operazione e, onestamente, siamo addolorati per lei.



Premi play nel video per vedere Chloe Ferry che crolla dopo l'operazione...








La star del reality ha chattato con la rivista Closer, dicendo loro che non ha affatto finito con la procedura: 'So nella mia testa come voglio apparire e non ci sono neanche lontanamente vicino'.



'Non credo che lo sarò mai, ma finché non potrò più [continuare ad andare sotto i ferri] fisicamente, allora continuerò a farlo.'

@backgriduk

Jemma ha promesso di sottoporsi all'operazione ancora e ancora, nonostante l'abbia descritta come 'straziante'.



Il processo prevede l'esecuzione della liposuzione su altre parti del corpo prima di iniettare il grasso che è stato recuperato nell'area del sedere e della coscia.

https://instagram.com/p/BkfjHNwDKxV/?hl=it&taken-by=jemlucy

Ma prima che tu possa farlo, devi aumentare di peso: 'Devo ingrassare prima di ogni operazione in modo che abbiano un po' di grasso da eliminare', ha detto Jemma.

'Questa volta, ho messo su una pietra, andando dal 9 al 10, e ho dovuto riempirmi la faccia per settimane. Mi alzavo di notte per mangiare e ho dovuto imbottirmi la faccia per settimane.'

Ma è il dolore che ci fa pensare 'no grazie'.

https://instagram.com/p/Bhe0mbxD9LR/?hl=en&taken-by=jemlucy

Ha detto: 'C'è stato un momento dopo l'intervento chirurgico in cui ho chiuso gli occhi e ho pensato 'Non mi importa se non mi sveglio dopo questo'.'

'Penso che siano stati in parte i forti antidolorifici che stavo assumendo a farmi pensare in quel modo, ma è stato atroce', ha aggiunto.

Ha continuato: 'Una delle macchine che usano ti toglie il grasso dai muscoli dello stomaco ed è quello che fa più male dopo'.

Backgrid

Mentre in quel momento l'ultima cosa a cui Jemma sta pensando è rifare tutto da capo, ma una volta che si è ripresa, punta sempre a diventare più grande.

'Ogni volta che lo faccio, penso, 'Non lo farò mai più', ma una volta che mi sono ripreso dico sempre 'In realtà lo voglio più grande'.'

'Penso che lo vorrò sempre più grande', ha aggiunto.

Jemma ha ammesso di sentire di soffrire di dismorfismo corporeo e si è aperta sul circolo vizioso che può essere il percorso chirurgico.

'Quando ho avuto un'operazione, penso, 'perché sto facendo questo a me stesso? Cosa c'è di sbagliato in me?' È un ciclo costante di accumulo per l'operazione, il dolore e il desiderio di non averlo mai fatto, poi il desiderio che il mio sedere fosse di nuovo più grande.'

come si chiama il nuovo album di j coles?

https://instagram.com/p/Bj5UzWYhv0h/?hl=it&taken-by=jemlucy

| Inutile dire che la chirurgia non è una decisione che dovrebbe mai essere presa alla leggera e che ci sono innumerevoli rischi.

Scopri di più sul disturbo di dismorfismo corporeo (BDD), compresi i modi per ottenere aiuto, su Mente sito web .