New York, NY -Jim Jones e Cam’ron sono diventati i volti migliori del vasto super equipaggio di Diplomats di Harlem, con la coppia che risale alla loro relazione a quando erano adolescenti. Capo è stato ospite del programma radiofonico Hot97 di Funkmaster Flex e ha avuto le lacrime agli occhi quando ha parlato del suo legame attualmente interrotto con Killa mentre ha anche espresso alcune parole dure per gli imprigionati Max B .



Geordie Shore ha lanciato lavori reali

L'intervista si è aperta abbastanza tranquillamente con Flex che menzionava il recente acquisto di Jones con Roc Nation. Un Jones dalla barba folta ha risposto alla domanda di Flex su quando ha incontrato Cam’ron, dicendo che lo ha fatto intorno al 1989 dopo aver incontrato l'ex stella del basket mentre viveva con sua zia ad Harlem.



Da lì, Jones ha tenuto una breve lezione di storia sull'ascesa di Cam'ron e Mase nel rap, che è culminata nello sviluppo della crew rap Children Of The Corn e di altri rapper di Harlem come Herb McGruff, tra gli altri.

Ma è stato intorno al traguardo dei 15 minuti che le cose sono diventate tese mentre Jones parla di come la carriera di Cam’ron ha iniziato a prosperare e di come ha cercato di mantenere l'astro nascente al sicuro dalle prove delle strade.



Cam era la persona che è stata firmata, era il biglietto da visita e l'ho capito, ha detto Jones. L'ho fatto capire a tutti intorno a me. Come se fosse un bene prezioso, non può essere toccato affatto. Se viene toccato, scendiamo e quello era il metodo, anche con Juelz. Sapevano tutti che ho messo la mia vita in pericolo, sono stato processato per questo.

Fu a questo punto che la voce di Jones iniziò a rompersi per l'emozione, spiegando anche che era così giù per Cam che aveva assunto più di due dozzine di persone da solo per difendere l'onore della sua squadra. Jones parla anche di casi di combattimento e accuse di armi da fuoco quando difendeva Cam’ron dai pericoli per le strade, quasi ringhiando di rabbia mentre spiegava il suo punto di vista.

Lo stesso veleno si è diffuso intorno all'1: 13 quando Flex ha chiesto informazioni sulla relazione di Jones con Max B, che si dice tornerà a casa nel prossimo futuro.



Può morire dov'è, non ho tempo per parlare di una persona in prigione, ha detto Jones. Il mio cuore non si piega, puoi violarmi in un certo modo, questo è per la vita.

Jones entra anche in una potenziale birra di manzo con French Montana, chiedendo al rapper di sparare a quello giusto e ridendo del rapper mentre Flex cerca di calmare la situazione in una certa misura. Jones ha tirato un leggero colpo dicendo che un brano in arrivo da Juelz Santana intitolato Tuffo nella coca cola con Cam’ron e il francese li rende i nuovi diplomatici.

Guarda l'intera intervista a Jim Jones nella clip qui sopra.