Kanye West è tornato ad assaggiare Lauryn Hill con

Kanye West sta combattendo numerose battaglie ma sabato (26 settembre) è andato su Twitter per mostrare parte della nuova musica su cui sta lavorando.



Mentre prendevi il mare, hai preso in giro una traccia chiamata Believe What I Say, lifting Lauryn Hill's Singolo classico del 1998 Doo Wop (That Thing) nel processo.





Hai bisogno di qualcosa di inaspettato, una qualche forma di arma. Stai chiedendo di sentirti protetto e di sentirti ancora protetto. Questa volta per la cronaca, questa volta per la cronaca. Non sono d'accordo con il messaggio, non sono d'accordo con i metodi, dice il rapper / produttore di Chicago nello snippet.

Il momento non è la prima volta che Ye ha aggiunto una forma di semplicità a un amato disco di Hill. Ha provato Hill's Il mistero dell'iniquità per Tutto cade giù a partire dal L'abbandono scolastico nel 2004. Lo snippet segna anche il primo pezzo di nuova musica di Ye dalla sua collaborazione Wash Us In The Blood con Travis Scott a giugno.

Il recente messaggio di Ye non è stato durante la sua tanto denigrata corsa presidenziale del 2020, ma piuttosto i suoi tentativi di rimodellare l'industria musicale. Dopo aver scaricato sui social media i suoi rispettivi contratti con Universal Music Group / Sony e il suo desiderio di possedere le sue registrazioni master, Ye ha promesso che avrebbe dato a tutti gli artisti di G.O.O.D Music la quota che possiede dei loro master.



Restituisco a tutti gli artisti di Good music la quota del 50% che ho dei loro maestri, ha twittato mercoledì (23 settembre) prima di sfidare UMG a fare lo stesso.

Non si sa dove arriverà la versione completa di Believe What I Say.