Tyler The Creator è tornato su Twitter dopo una breve interruzione che ha provocato l'isteria

Dopo averlo superato una bufala sulla morte a marzo, 3,7 milioni di fan dell'hip hop si sono svegliati questa settimana con una cupa scoperta: l'account Twitter di Tyler The Creator era stato disattivato. Sebbene la sua biografia, che i fan sono riusciti a scattare prima che l'account andasse giù, leggesse un'alta probabilità che lo cancellassi e insta, alcuni fan non hanno preso sul serio la minaccia, soprattutto data la natura della sequenza temporale esilarante e spesso irregolare di Tyler.



Da allora ha fatto un glorioso ritorno, ma le reazioni su Twitter durante i tempi di inattività variavano dalla ripubblicazione del suo tweet famigerato cyberbullismo in ricordo di esplosioni comicamente drammatiche.



Dai un'occhiata ad alcune delle reazioni di seguito.








Almeno un utente ha avuto l'ingenuità di chiedersi se si trattasse, in effetti, di una trovata, considerando che i suoi altri account social sono rimasti intatti. La strategia di ripristino dei social media è quella Meek Mill , Future e Kendrick Lamar hanno tutti sperimentato negli ultimi sei mesi su Instagram.

Tyler non è stato il primo artista a lasciare Twitter, con orrore dei fan. Jaden Smith, Nicki Minaj e Normani Kordei della Fifth Harmony, ad esempio, hanno tutti abbandonato la piattaforma, anche se solo temporaneamente. Tyler ha ora riattivato l'account, proprio mentre i follower stavano iniziando a capire come continuare a vivere in un nuovo mondo coraggioso senza avere il suo Twitter come fonte di intrattenimento. Comprensibilmente, i fan sono sollevati.

In altre notizie su Tyler, guarda questa clip dal suo bomba ciliegia prima del documentario.