Young Buck è uscito di prigione e parla di 50 centesimi:

Young Buck è ufficialmente uscito dalla prigione della contea di Cheatham, nel Tennessee, dove si trova dallo scorso dicembre. L'ex membro della G-Unit è tornato mercoledì 13 maggio con un post su Instagram.



#Emancipation = Il fatto o il processo di liberazione da restrizioni legali, sociali o politiche; Liberazione, ha scritto nella didascalia. ORA ARRIVIAMO.



le migliori 50 canzoni hip hop e r&b 2016

Visualizza questo post su Instagram

… #Emancipation = Il fatto o il processo di liberazione da restrizioni legali, sociali o politiche; Liberazione ORA ARRIVIAMO !!! : @renzodavinci



Un post condiviso da Young Buck (@buckshotz) il 13 maggio 2020 alle 8:44 PDT

Buck non ha perso tempo ad affrontare il suo avversario di lunga data, 50 Cent, che proprio la scorsa settimana gli ha fatto un'altra pugnalata per la sua presunta relazione con una donna transgender. Mentre parlava con DJ Paul, ha spiegato come il suo tempo in prigione lo abbia effettivamente aiutato.

Sono entrato in quel muthafucka e ho avuto ragione, quindi sono stato in grado di uscire da quel muthafucka non solo libero da quelle stronzate ma libero dal non essere in grado di lavorare, ha detto Buck. Ora posso mettermi al lavoro, hai capito cosa sto dicendo? Questo è tutto ciò che ho sempre voluto fare riguardo a qualunque cosa, occuparmi del contratto e della merda con il tizio laggiù.



So di non essere in debito con un negro, ma anche a me in un certo momento, Paul, sono arrivato in un posto in cui ero tipo, sai una cosa, voglio solo andare a lavorare. Fanculo, lo pago.

In seguito ha affermato di aver offerto al capo della G-Unit due rate da $ 150.000 per ripagare il suo debito, ma dice che 50 hanno continuato ad aumentarlo.

È tornato e ha conosciuto $ 50.000 e ha detto che vuoi che firmi tutto il mio catalogo? Lui continuò. Possiedo tutta la mia merda. E sono l'unico negro che si sia mai ripreso nella storia della G-Unit. Non devo un quarto a Interscope o G-Unit.

Visualizza questo post su Instagram

(AllHipHop News) Il giovane Buck, al secolo David Darnell Brown, è nella prigione della contea di Cheatham nel Tennessee, dal 20 dicembre. ⁠ È stato allora che è stato arrestato per essere un fuggitivo dalla giustizia, per un eccezionale mandato di abbandono di minori. Da allora, negli Stati Uniti l'economia ha subito una battuta d'arresto a causa dell'epidemia di COVID-19, che ha paralizzato gran parte del mondo da quando l'epidemia ha iniziato a diffondersi negli Stati Uniti a gennaio. ⁠ ⁠ Young Buck sta cercando un po 'di sollievo, con una recente mossa per presentare istanza di protezione dal fallimento del Capitolo 13.⁠ ⁠ La star del rap ha presentato istanza a gennaio, poco dopo essere stato incarcerato senza cauzione. ⁠ Young Buck elenca i suoi principali creditori come le madri dei suoi sei figli, il Georgia Department of Human Services e l'IRS. ⁠ ⁠ La mossa potrebbe essere un'accorta tattica commerciale per conto di Young Buck, che sta contestando una somma di denaro non rivelata dovuta a 50 Cent e G-Unit. ⁠ ⁠ Il rapper sta chiedendo di 'rifiutare tutti i contratti esecutivi con G-Unit e / o Curtis Jackson'. ⁠ ⁠

Un post condiviso da AllHipHop (@allhiphopcom) il 12 maggio 2020 alle 18:15 PDT

All'inizio di questa settimana, AllHipHop ha riferito che Buck lo aveva fatto dichiarato fallimento, forse per eludere il debito a 50. Ma, ha detto a Paul che non era necessariamente il caso.

Quando ero in prigione ho messo da parte il mio orgoglio, cazzo, ho già dichiarato bancarotta nella mia carriera, lo rifarei, ha detto. Ad essere onesti, non ho dichiarato la bancarotta tecnicamente per uscire dal contratto, ho dichiarato bancarotta come, 'Guarda, se ti devo negro, mostrami dove ti devo.' Mostrami dove affermi di avermi dato $ 350 o $ 250 o qualsiasi altra cosa.

Sapevo che non sarebbe successo perché sapevo cosa fosse, i fan e le persone no. Ora ho la possibilità di fare quello che ho sempre cercato di fare dall'inizio ed è solo fare buona musica.

Buck lo era arrestato nel dicembre 2019 come fuggitivo dalla giustizia a causa di un eccezionale mandato di abbandono di minori.

Guarda la conversazione di oltre un'ora con Paul e Buck di seguito.

le migliori canzoni hip hop del 2017
Visualizza questo post su Instagram

@buckshotz #itsatennesseethang #stayfly #nashville #cashville

Un post condiviso da DJ Paul K.O.M. Tre 6 Mafia (@djpaulkom) il 13 maggio 2020 alle 20:05 PDT