Premi BET Hip Hop 2017: Risparmio ordinario per 2 grandi momenti salienti

Miami, FL -Per più di un decennio, i BET Hip Hop Awards sono stati un segnaposto per la musica rap che potrebbe essere troppo cupa per il consumo mainstream, proprio come Rap City e Uncut prima di cio.



BET Hip Hop Awards concorda: Cardi B è il più grande successo del 2017

No, non sostituiscono gli innumerevoli rapper che sono stati snobbati dai Grammy; né sono mai stati progettati per esserlo. Lo spettacolo annuale - iniziato per la prima volta nel 2006 dal genio di un certo signor Katt Williams - è fiorito in un argomento di tendenza dominante, bar multiregionali e un'esposizione di hit che offre i riflettori ad alcuni dei notevoli Hip Hop che potrebbero sfuggire ad alcuni dei smoochfest più tenute di cultura musicale.








Parlando a DX proprio prima dell'inizio delle registrazioni, Williams, in preparazione del suo prossimo film, Figure del padre , al fianco di Owen Wilson, riflettendo su quanto lontano fosse arrivato lo spettacolo.

Come la persona che inizialmente ha inventato gli Hip Hop Awards, è un piacere per me vedere che ha ottenuto questo punto, ha ammesso umilmente. L'ho portato a Reginald Hudlin come qualcosa che doveva accadere. Quando guardiamo [una categoria come] Miglior album, tutti quelli che sono nominati, abbiamo quegli album. Siamo andati a prenderli ... abbiamo ascoltato quella musica. Non c'è nessuno che abbia pagato. Questo è legittimo. Quindi questo è ciò di cui sono più orgoglioso.



6 ottobre 2017-Miami, FL 2017 BET Hip Hop Awards show (Foto: Jeff Daly / BET)

6 ottobre 2017-Miami, FL 2017 BET Hip Hop Awards show (Foto: Jeff Daly / BET)

All'interno del Fillmore Miami Beach al Jackie Gleason Theatre, residenti locali, addetti ai lavori del settore, capi di etichette e, naturalmente, artisti si sono annidati nella sede per quello che è stato tecnicamente un momento storico. Per la prima volta in assoluto, i BET Hip Hop Awards si sono spostati al di fuori della vivace scena di Atlanta, nelle acque inesplorate che bagnano le spiagge sabbiose di Miami.



Sebbene l'ATL mantenga ancora una roccaforte sul polso della cultura, nessuno può ignorare i passi avanti compiuti dalla Florida Hip Hop negli ultimi anni. Veterinari esperti come Rick Ross, T-Pain, Flo Rida e Plies (che erano tutti presenti) hanno aperto la strada al nuovo stormo di notabili come XXXTENTACION, Zoey Dollaz, Ski Mask The Slump God, Kodak Black, Denzel Curry e persino Bhad Bhabie ad avere una carriera.

Mentre il movimento è innegabile, l'unità è in qualche modo trasparente. Ha senso per BET farsi avanti e tentare di mettere un palo in una nuova terra fiorente, senza le stronzate di Cristoforo Colombo. Il tentativo si è svolto abbastanza agevolmente ma combinando la stagione annuale degli uragani con la mancanza di accumulo e concorrenza interna (vedi: VH1 Hip Hop Honors , i tradizionali BET Awards, ecc.), la città non era esattamente piena di euforia rap.

6 ottobre 2017-Miami, FL 2017 BET Hip Hop Awards show (Foto: Jeff Daly / BET)

6 ottobre 2017-Miami, FL 2017 BET Hip Hop Awards show (Foto: Jeff Daly / BET)

Quando tutto sarà stato detto e fatto, DJ Khaled probabilmente diventerà la più grande entità che il Miami Hip Hop abbia mai prodotto. Rappresentava il 305 vero e orgoglioso dei suoi doveri di hosting. Lo spettacolo è iniziato con uno dei più grandi successi di Khaled - I'm So Hood - con tutti i co-protagonisti originali del disco di successo, ma si è svolto in un ordine di operazioni formali. Sia Migos che Playboi Carti (ATLiens!) Sono saliti sul palco per spettacoli che non hanno fatto nulla per l'elemento sorpresa e persino Hustler of the Year di Cardi B e Album dell'anno di Kendrick Lamar (per DANNAZIONE. ) le vittorie sembravano più momenti duh che altro.

Detto questo, quando la signorina Bodak Yellow è stata al centro della scena per eseguire il suo rivoluzionario club breaker, era ovvio che stava lavorando sulla sua presenza e consapevolezza di sé. Potrebbe essere stata la sua prestazione più sicura del record n. 1 fino ad oggi. Anche collocata nel cuore di MIA, era a suo agio grazie al suo palcoscenico che emulava una bodega del Bronx, piena di super-teppisti che utilizzavano il lampione come bar per le trazioni.

6 ottobre 2017-Miami, FL 2017 BET Hip Hop Awards show (Foto: Jeff Daly / BET)

6 ottobre 2017-Miami, FL 2017 BET Hip Hop Awards show (Foto: Jeff Daly / BET)

In generale, l'idea è di salvare il meglio per ultimo e nel caso dei BET Hip Hop Awards 2017, l'hanno inchiodato come un falegname. Luther Campbell, alias zio Luke, quest'anno ha ricevuto il premio I Am Hip Hop, e ha maledetto senza scusarsi i poteri che erano e la croce che portava che hanno fatto tacere un po 'la sua eredità e quella del volgare 2 Live Crew. Gli spettatori in TV non sperimenteranno l'effetto completo a causa della censura, ma Luke Skyywalker, cinquantenne, lo ha mantenuto cattivo come voleva ed è stato un vero e proprio per questo.

6 ottobre 2017-Miami, FL 2017 BET Hip Hop Awards show (Foto: Jeff Daly / BET)

anne-marie riscrive le stelle

Ho iniziato il Southern Hip Hop - Zio Luke

Dopo il suo discorso di accettazione senza filtri, come Clark Kent alle cabine telefoniche, lo zio Luke si è cambiato il suo abito a tre pezzi in una giacca dei Miami Hurricanes e si è ritrovato a riunirsi con Trick Daddy, Trina, Flo Rida e persino Rozay. Hanno attraversato alcuni dei più grandi successi dei suoi 2 giorni di Live Crew e della sua carriera da solista di successo.

Sebbene lo spettacolo di quest'anno sarà alla fine più digeribile attraverso momenti di Instagram di piccole dimensioni, resta il fatto che Hip Hop ha ancora una piattaforma praticabile curata dalle persone che lo amano di più.

P.S., 6lack aveva la cifra migliore.