Drake si blocca la star dei Toronto Raptors Kyle Lowry

C'è un vecchio detto che dice che tutte le cose belle devono finire, e questo sembra essere il caso del periodo di Kyle Lowry con i Toronto Raptors. Lowry e i Raptors hanno smantellato i Denver Nuggets mercoledì sera (24 marzo) come un vero e proprio saluto in quella che molto probabilmente sarà la sua ultima partita in rappresentanza della squadra di basket canadese.



Durante l'emozionante conferenza stampa post partita, Lowry ha ricevuto una chiamata FaceTime nientemeno che dall'ambasciatore globale di Raptors Drake . Il 6 Dio voleva recuperare il ritardo con il suo amico prima di essere gettato in mare per pascoli più verdi e giovedì (25 marzo) ironicamente funge sia da 35 ° compleanno di Lowry che da scadenza commerciale della NBA.

Ragazzi, abbiamo un ospite speciale qui, ha detto il playmaker dei Raptors mentre girava la telecamera per mostrare la tazza di Drake. Drizzy ha poi scherzato sul fatto di essere lì per rispondere alle domande dei giornalisti nel ruolo del traduttore di Lowry.



Se avete [domande] sono qui per tradurre, dice Drake nella clip. Sono il suo traduttore.

zombie flatbush - vacanza all'inferno

Lowry ne aveva abbastanza delle buffonate di Drake e alla fine decise di riattaccare, dicendo: No, non lo sei. Ti picchierò quando avrò finito, fratello.

Quando la scadenza commerciale scade alle 15:00 ET, la maggior parte si aspetta che Lowry indossi una nuova uniforme. Secondo Shams Charania di L'Atletico , i Los Angeles Lakers, Miami Heat e Philadelphia 76ers sono tutti pretendenti seri per Lowry. Le nove stagioni di Lowry a Toronto includono un campionato nel 2019 e sei presenze con All-Star.

Drake, che è un superfan dei Raptors, non è stato in grado di andare alle partite con le restrizioni ai confini statunitensi costringendo Toronto a trasferirsi temporaneamente a Tampa Bay, in Florida, per la stagione 2020-2021 a causa della pandemia COVID-19.