Pubblicato il: 8 dicembre 2014, 08:13 da Andre Grant 4,0 su 5
  • 4.51 Valutazione della comunità
  • 294 Votato l'album
  • 225 Gli ho dato un 5/5
Dai il tuo voto 373

C'è abbastanza imballato dentro 2014 Forest Hills Driv e per far sudare i palmi delle mani, esortando J. Cole a spingere verso il traguardo con uno svolazzo. Cole è tornato a casa. Il concetto, abile, è il ritorno del figliol prodigo. Tornando a ciò che è importante, a ciò che è al centro. Incanala alcuni presentatori diversi per farlo. Kendricks 'Multi-verso su 03' Adolescence, Wet Dreamz e G.O.M.D. Così come il suo pozzo di spavalderia e malinconia in Tale Of Two Citiez, Fire Squad, No Role Modelz e Hello, e c'è Drake cosparso generosamente durante la narrazione mentre J. Cole sceglie di cantare alcuni dei suoi hook e un po 'in generale. Il risultato è un album che oscilla violentemente tra le narrazioni, i diversi alisei con cui ha a che fare si scontrano tra loro in modi a volte imprevisti.

Cole canalizza il giovane Simba all'inizio del disco (dopo il preambolo che è il 28 gennaio), ma il preambolo è una delle canzoni più interessanti dell'album perché si punta la mano con il gancio, non dargli troppo tu / Non lasciare che prendano il controllo / È una cosa che fai / Non lasciare che macchino la tua anima / Se credi in Dio / Una cosa è certa / Se non punti troppo in alto / Allora punti troppo in basso . È la sua riga successiva, tuttavia, che richiede un po 'di indagine: qual è il prezzo per la vita di un uomo di colore? / Controllo la targhetta, non uno zero in vista / Accendo la TV, non un eroe in vista / A meno che non palleggi o giocherelli con i microfoni. È questa disconnessione dalla sua statura che è stridente e importante per l'arco dell'album. Simba non ha ancora capito chi è. Questa mancanza di conoscenza di sé fa parte degli album che nel complesso vanno avanti mentre il resto ti mostra il viaggio che porta al suo ritorno. È una scelta interessante, poiché Cole si allontana da una chiusura netta, almeno all'inizio.



non sono un essere umano tracklist








Dopo il controverso Fire Squad, Cole salta il tempo con St. Tropez, facendo un giro su campioni di Hollywood di Chaka Khan e di Esther Phillips That’s All Right With Me. Mettendo in coda un tema di uomo nero perso, Cole si trasforma in Hollywood Cole. G.O.M.D rivela che questo secondo Cole sta strangolando l'originale. Il ragazzo che si è atteggiato per portare a letto la sua cotta al liceo sta ora attraversando relazioni senza senso a destra ea manca. La macchina del rumore che è la voce di Cole funziona qui, in quanto rivela il Cole che sta annegando e vulnerabile in contrapposizione a un impostore sicuro e fiducioso. Sta anche prendendo in giro il rap nel suo insieme e, come al solito, sottolinea come l'estetica dei soldi, delle donne e dei vestiti ruba la sua percezione di autenticità. Sembra davvero il momento di far finta di MGMT. Avrebbe potuto facilmente averli agganciati al sonno cantando Questa è la nostra decisione / Vivere velocemente e morire giovani / Abbiamo una visione, ora divertiamoci un po '/ Sì, è travolgente, ma cos'altro possiamo fare? / Trova lavoro in ufficio e ti svegli per il tragitto mattutino? Ma sceglie di fare tutto da solo, e questa scelta definisce l'album nel bene e nel male.

L'album diventa spigoloso dopo questo, attraversando tropi molto familiari con vari gradi di successo. Avere a che fare con una donna adorabile ma superficiale in No Role Modelz, mentre imbarazza goffamente il fatto che vuole un vero amore / A Jada e Will love. Hello poi lo vede scoprire le zanne della vera emozione mentre spinge l'angoscia esistenziale, navigando nell'idea che ciò che vuoi non è necessariamente ciò di cui hai bisogno. Anche i suoi demoni fanno la loro comparsa, parlando di se stesso per amore perché avrebbe dovuto essere il patrigno dei suoi due figli. L'apparentemente estremamente riconoscibile segue, ed è l'inizio della fine per Hollywood Cole, mentre torna a se stesso e lotta per tornare a 2014 Forest Hills Drive . Poi il calciatore, Love Yourz, dove lega tutto insieme al gancio, Non esiste una vita migliore della tua. Fornendo tutti insieme un finale troppo netto, a cui non aveva accennato prima.



Ci sono molte cose che si possono dire su J. Coles ' 2014 Forest Hills Drive . È ambizioso, stravagante e semplicistico. Prova i colpi di scena e esce corto (Wet Dreamz), e si attiene alla strategia di Cole invece di cambiarla drasticamente. È meno artistico di quanto significhi essere, ma è più vero di qualsiasi cosa abbia mai fatto. La sua narrativa, i tropi e le strategie sono completamente superati dalla terrificante integrità dell'album. È immensamente riconoscibile perché non ha paura di essere banale e cliché´. Non si sottrae all'esperienza media; lo abbraccia e, in qualche modo, ti fa sentire come se fossimo tutti coinvolti in questo insieme. E in quest'epoca di falsa ironia e di schiacciamento dell'esperienza in eventi individuali preconcetti in cui tutti crediamo di essere così diversi e così speciali, è affascinante vedere un artista approfondire così senza paura ciò che è completamente familiare.