Pubblicato il: 23 marzo 2020, 18:01 da Riley Wallace 4,2 su 5
  • 5.00 Valutazione della comunità
  • 6 Votato l'album
  • 6 Gli ho dato un 5/5
Dai il tuo voto 10

C'è qualcosa di affascinante nel rapper di Detroit Boldy James. Dopo aver dato i suoi fan Boldface , un regalo di Natale di cinque canzoni prodotto da Alchemist, è scatenato Il prezzo del tè in Cina , un insieme di lavori che potrebbe servire come programma universitario sia per il rap di strada autenticamente appetitoso che per progetti di produttore / rapper perfettamente complessi.



Boldy e Al hanno già una chimica apparente, come evidenziato da Il mio primo set di chimica , L'album di debutto di Boldy - ma questo progetto è diverso; è raffinato, più oscuro, con i due all'apice della carriera probabilmente appena raggiunto. Al è stato inesorabilmente attivo, ma l'onda di Griselda sembra aver acceso una nuova fiamma, provocando alcuni dei battiti più cupi e toccanti che ha fatto da anni.



Questo è un elemento cruciale di ciò che dà a questo progetto la sua sensazione. Boldy ha questo tono e questo flusso coerenti, che Al avvolge in lussureggianti paesaggi sonori atmosferici (quasi cinematografici). A volte, la sua consegna apertamente calma abbinata alla produzione di Al è eccezionalmente snervante.






Ciò è accentuato anche dalla sequenza. L'atmosfera allegra, piena di sentimento (sebbene ancora oscura) di Run-Ins, ad esempio, finisce con Boldy e Benny The Butcher che scaricano un corpo da un baule e nell'acqua prima che le minacciose chiavi della loro collaborazione Scrape The Bowl entrino in gioco. La canzone è poi seguita da Pinto, cambiando completamente l'umore.



Il grado di calma e quasi fredda indifferenza mentre rappa diventa pienamente evidente solo quando senti l'aggressività nella voce di Benny, o nella strofa di Freddie Gibbs su S.N.O.R.T. - un abbinamento particolarmente consapevole se si considera quanto sia facile segnalare una somiglianza nella cadenza fino a quel punto.

Con l'abbondanza di grandi canzoni in tutto, Carruth senza batteria (dove descrive tra le altre cose sua nonna che gli dice di tagliarla o tagliarla) e lo splendido Grey October with Evidence forniscono alcuni degli aneddoti più piccanti del progetto: il quelli che rimugini nel tuo cervello per giorni dopo aver messo giù questo.



Boldy James è coinvolgente e il modo in cui descrive l'omicidio, la perdita e una vita che ha condotto prima della musica è incredibilmente allettante. Ha un'estetica specifica che si basa sulla giusta produzione per portarlo al livello successivo. confrontare questo progetto, ad esempio, con il 2018 Latr (linguette e cappucci) , prodotto dal suo DJ M. Stacks. Con una vibrazione della West Coast sottostante, suona come un artista completamente diverso, ei risultati sono buoni ma meno accattivanti.

Non ci sono singoli appariscenti e, a seconda dell'ascoltatore, potrebbe non sembrare un ascolto divertente. Tuttavia, con Alchemist al timone, Il prezzo del tè in Cina diventa il tipo di LP destinato a sbarcare in numerose liste AOTY per teste che abbracciano la rivoluzione underground attualmente in corso nel gioco Hip Hop.

ultime canzoni hiphop e r&b