Pubblicato il: 6 luglio 2017, 10:50 da Trent Clark 4,4 su 5
  • 3.01 Valutazione della comunità
  • 107 Votato l'album
  • 36 Gli ho dato un 5/5
Dai il tuo voto 162

Prima del 30 giugno 2017, un sondaggio universale avrebbe dimostrato in modo convincente che i fan del rap non desideravano un altro album dei JAY-Z. I classici sono stati archiviati. Il suo impero è incorruttibile. Il record mostrerà che dopo tre decenni, ha guadagnato punti GOAT in ogni categoria statistica - più volte - e si è persino notevolmente annoiato nel ripavimentare i suoi giri di vittoria.

In superficie, l'album numero 13 sembra essere l'ennesimo stratagemma di marketing per soldi, date le sue connotazioni di esclusività Sprint e TIDAL. Ma partendo subito dalla prima emozione, il No I.D. Il progetto a punteggio si rivela un pacchetto di scuse, beni danneggiati e autoumiltà. È un manifesto di 10 tracce che supera a malapena i 30 minuti, i suoi strati espongono un lato del notoriamente privato Shawn Carter che il mondo non ha mai visto prima.



Aprendosi improvvisamente a un allarme a tutto volume, Kill Jay Z scopre che il 47enne confessa che la sua facciata di super-rapper sicuro di sé gli ha permesso di mascherare i tempi in cui si è rivelato essere il perdente. Rischiare la prigione per pugnalare Lance Un Rivera. Provocare la cognata Solange su quella ascensore. Quasi irrevocabilmente rovinando le cose con Beyoncé. C'è molto da digerire in una canzone, ma dà il tono alla pulizia scheletrica della sua enorme cabina armadio che permea l'album.








La title track prende il nome dal timestamp dell'illuminazione in cui Hov si svegliò da un sonno pieno di rimorsi e si rese conto che il denaro, il potere e il rispetto non sono scorciatoie per un matrimonio perfetto. Chiedo scusa / Il nostro amore è stato uno per secoli e ci ho contenuti lui professa prima di dare agli estranei la sporcizia che hanno sempre desiderato, a che serve un ménage à trois quando hai un'anima gemella? 'Hai rischiato questo per Blue?' / Se non fossi un supereroe in faccia / Il mio cuore si spezza per la giornata che devo spiegare i miei errori.

Le misure di salvaguardia vengono ulteriormente fornite su Smile, dove sua madre vive la sua verità e Hov rispolvera quella maestria lirica questo lo ha reso un grande. Lo fa di nuovo con la battuta finale delle montagne russe su Marcy Me dove sputa, Pensi che sia appena spuntato in questa cagna come un feto? Nah, Pausa incinta, ripensaci / C'è spazio sul carrozzone, non abortire / Marcy me).



La pensione e l'età adulta possono aver preso il nome di JAY-Z dagli attuali trendsetter della cultura, ma il modesto Moonlight - che colpisce tutti i Lils, XXXUnpronounceables e Selvaggi nel gioco con licenziamenti a tratto ampio - dimostra che sta ancora ascoltando attivamente. A ciascuno il suo, ma quando un rapper che ha accumulato 800 milioni di dollari (senza ricorrere all'uso di n-parole) offre qualche consiglio, probabilmente è meglio non ignorarlo.

Nessun timpano obiettivo lo negherà 4:44 è l'ultimo avvincente ascolto, se non solo per tutto il tè versato quei controsoffitti Malibu . Ma anche con il suo peso da combattimento, JAY arranca ancora con alcune imperfezioni. Per cominciare, proprio come la maturità che mostra con i suoi testi, il suo flusso non è in grado di nascondere i capelli grigi che gli sono spuntati. In The Story of OJ, JAY parla per esperienza e crea una dottrina inestimabile che delinea le differenze tra ricchezza e ricchezza, e come la razza e l'educazione giocano un fattore enorme nell'ottenere l'alfabetizzazione finanziaria (avrei potuto comprare un posto a Dumbo prima che fosse Dumbo / Per tipo $ 2 milioni / Quello stesso edificio oggi vale $ 25 milioni / Indovina come mi sento? Dumbo, ammette). Quella stessa frase rivela quanto permetta all'aria morta di portare il suo messaggio in questi giorni, non riuscendo infine a capitalizzare sul setoso campione di Nina Simone che batte il record.

Anche, 4:44 -closer Legacy incarna un signor Carter riflessivo che guarda attraverso una finestra dell'attico, realizzando con calma che la pianificazione per il futuro è la chiave per prosperare nel presente, portando il suo flusso quasi a un punto morto - più come un flusso di dichiarazioni consapevoli in cima a un ritmo rap. Il messaggio è forte ma la coerenza musicale lascia margini di miglioramento. La produzione di No I.D. non innova mai nel suo insieme (in gran parte grazie a campioni di softball come Fu-Gee-La dei Fugees o Bam Bam di Sister Nancy - ora rivelati essere stato selezionato a mano da Hov per unire le sue playlist personali in un facile processo di registrazione) ma la loro semplicità consente di ascoltare le battute di Jay senza preoccuparsi di essere interpretate male.



classifica 4:44 all'interno di un contesto storico, in ultima analisi, si riduce alla preferenza. Ci sono diversi album di JAY-Z che sono superiori in termini di creatività musicale, ma l'uomo dietro la catena Roc non è mai stato così prolifico nei suoi pensieri. È catarsi con gli steroidi, camminare sul filo del rasoio tra FYI e TMI.

Dal 1996, JAY's non ha avuto scrupoli a usare i suoi album per frantumare il dolore, culminando in lui disteso su una chaise longue, la sua anima in balia del consumatore. Forse gli ci sono voluti 47 anni (e un sacco di inventario) per raggiungere questo momento, ma JAY-Z sta finalmente facendo rima come Common Sense senza paura di fallire.

Grazie a Dio per questo momento di chiarezza.